Ali di plastica

Avevo poggiato un paio d’ali su una finestra, certo non avevan piume, ma erano di plastica. Quelle ali che alcuni mettono a carnevale, soprattutto le bimbe per sembrar fate. Non ricordo perché le avevo comprate, non certo per me. Avevo chiuso l’uscio della stanza, e lasciato socchiuse le finestre, poi, intorpidito dal sonno, mi coricaiContinua a leggere “Ali di plastica”