La Valanga

L'immagine è tratta da una di JIM WARREN

L’autore dell’immagine è JIM WARREN

Un suono acuto,
un gran trambusto.

La neve scende dalla montagna,
senza trovare ostacoli,
crescendo inesorabile,
devastando tutto.

Al suo passaggio lascia un solco,
ma non sembra accorgersene,
e continua la sua folle corsa.

Un nuovo grande boato:
la palla di neve esplode
contro un grande masso.

La vita passa in fretta,
i giorni, i mesi, gli anni,
si stratificano,
in un passato che sembra fagocitare la nostra vita.

Questa poesia fa parte della raccorta “La persistenza della memoria” uscita nel 2016. Ed Youcanprint

Licenza

Licenza Creative Commons
Questo testo è di Proprietà intellettuale di Alessandro Bon può essere usato solo citando l’autore Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.

“…il cuore dell’uomo è incapace di stare un giorno senza gioia.”

be one“Quando i venti soffiano intensi e le piogge cadono impetuose,
persino gli uccelli più piccoli si sentono tristi e atterriti.
Quando i cieli diventano limpidi e le brezze spirano vivaci,
i prati e i boschi si riempiono di gioia e freschezza.
Da ciò si evince che
il Cielo e la Terra sono incapaci di stare un giorno senza armonia;
il cuore dell’uomo è incapace di stare un giorno senza gioia.”
(Hung Ying-ming, Lo spirito libero, Edizioni Mediterranee 2013.)