Il “Castello di Kafka” ai tempi della psicologia. Nota del Dott. Paolo Pozzeti.

Dato il continuo timore e scetticismo sulla operatività ed efficacia della psicoterapia,vorrei aprire una finestra sulla realta’qualitativa dello psicologo e fare una importante precisazione anche sulle nuove e paradossali leggi che invece di tutelare il paziente (come fintamente propongono) vessano e martorizzano una gia’ claudicante categoria.
Tra le voci della nuova proposta vi e’ quella dei corsi di aggiornamento che con il nuovo ordinamento legislativo divengono obbligatori ma puta caso sono privati e a pagamento,senza alcun controllo di qualità ed effettiva verifica; a tal proposito poniamoci una questio: la formazione e l’aggiornamento permanente su quale campi e settori della psicologia verterebbe? e l’assicurazione posta come obbligatoria quali rischi andrebbe a coprire se la validazione scientifica dell’operato non può sussistere dato che: Continua a leggere “Il “Castello di Kafka” ai tempi della psicologia. Nota del Dott. Paolo Pozzeti.”