Tag

, , , , , ,

Come si costruisce un futuro?

Da sempre l’uomo è attratto dal concetto di Tempo, e ha cercato di spiegarlo in ogni modo, ed utilizzando ogni metodo. Metafisica, filosofia, meccanica e fisica, non son ancora riusciti a darci un reale valore con il quale misurare la qualità del tempo.

Qual’è il vero valore del tempo?

Se è pur vero che la filosofia ci può far notare che il tempo scorre più o meno velocemente in base alle attività svolte, è vero anche che il nostro corpo si deteriora in base al tempo scientifico, studiato dalla fisica, e non dalla metafisica. Un’ora, signori è un’ora. Può essere noiosa o allegra, sembrare infinita o scorrere in un batter d’occhio, ma resta un’ora, sessanta risicati minuti.
Ma allora come possiamo migliorare la nostra permanenza su questo mondo?
Non son interessato certo a chiedermi cosa vi sia prima o dopo la vita terrena, ma a riflettere su questo percorso che ci è concesso di trascorrere come esseri umani.

Ogni attività genera uno sforzo, e ogni sforzo necessita di energia creata precedentemente e disperde energia, e anche questo elemento della fisica deve essere preso in considerazione nel nostro approccio ad una vita migliore. La “fatica di vivere”, intesa come energia usata e prodotta per compiere un’azione è un altro metro del valore della nostra vita.

Vale la pena utilizzare il nostro tempo e la nostra energia per compiere un’attività?

Il Costo – opportunità è un concetto di Economia Politica, e ci spiega come nella scelta fra un’attività ed un’altra possiamo perdere o guadagnare, in termini di tempo, denaro, fatica. Se io utilizzo un’ora per star davanti alla TV o un’ora per leggere, cosa guadagno e cosa perdo analizzando le mie scelte?

Tempo, energia, costo opportunità, son concetti che sembrano talmente distanti, ma eppure sono talmente intersecati fra loro, talmente importanti per la nostra vita da renderne opportuna un’attenta osservazione.

La qualità della nostra vita passa anche attraverso la comprensione del valore di ciò che facciamo su questo mondo, ma anche il capire a cosa rinunciamo per svolgere tali attività.

Non dobbiamo certo farci prendere dall’ansia nel decidere come occupare il nostro percorso di vita, ma almeno cercare di capire se svolgiamo questo percorso in modo adeguato.

Licenza

Licenza Creative Commons

Questo testo è di Proprietà intellettuale di Alessandro Bon può essere usato solo citando l’autore Creative Commons Attribuzione – Non commerciale – Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.