come un cervo che va a trovare un posto tranquillo per pascolare,
si cerchi la solitudine,
per digerire tutto quello che si è raccolto.

Come un pazzo, al di là di ogni limite,
si vada ovunque piaccia,
vivendo come il leone,
libero da tutte le paure.

(tantra dello “Dzong-chen”)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.