La rosa bianca

Appoggiasti la tua rosa al mio cuore, era bianca, come la tua carnagione, aveva spine come il tuo carattere. Segnasti i miei giorni, di profumi intensi, ed intense sofferenze. Stringesti forte la tua rosa, conficcando spine nel mio cuore, e vi rimasi ferito. Ora la tua rosa è rossa, come le lacrime che ho pianto,Continua a leggere “La rosa bianca”