Tag

, , , , ,

Instabilità,
non riesco a trovare un appiglio,
gira il corpo,
gira la testa.
Gli occhi si aprono,
il sogno è realtà,
– sospeso nel vuoto
un applauso –
Le luci si accendono
gli spalti gremiti
Io sono l’eroe.
Afferro il trapezio,
oscillo nel vuoto
silenzio!
Sorpresa…
Un rumore metallico,
un altro appiglio,
l’applauso si accende.
In balia del fato,
un piccolo errore,
potrei morire.
Mi lancio nel vuoto.
Gli occhi si aprono
sono solo – non temo più il futuro.